BIG JIM presenta ACTION DOLL & VINTAGE TOYS
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ieri ho chiamato Mattel

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  franconan Ven 17 Apr 2020, 14:10

Big Charlie ha scritto:Chissà se hanno un archivio con la documentazione, brevetti, progetti, fotografie, di tutti i giocattoli prodotti.... magari in qualche sperduto e polveroso magazzino a Los Angeles....
E forse anche a Oleggio Castello hanno conservato qualcosa....
Temo che non lo sapremo mai!

il materiale archiviato lo avranno sicuramente non si sa dove ma c'è di sicuro. è impossibile che producano una cosa e quando finisce fuori produzione buttano via tutto. è come un libro di ricette.
forse avranno gettato gli stampi che forse si saranno deteriorati ma non i progetti
franconan
franconan

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 13.02.20
Età : 43
Località : crotone

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  Fab Jim Ven 17 Apr 2020, 14:19

franconan ha scritto:
Big Charlie ha scritto:Chissà se hanno un archivio con la documentazione, brevetti, progetti, fotografie, di tutti i giocattoli prodotti.... magari in qualche sperduto e polveroso magazzino a Los Angeles....
E forse anche a Oleggio Castello hanno conservato qualcosa....
Temo che non lo sapremo mai!

il materiale archiviato lo avranno sicuramente non si sa dove ma c'è di sicuro. è impossibile che producano una cosa e quando finisce fuori produzione buttano via tutto. è come un libro di ricette.
forse avranno gettato gli stampi che forse si saranno deteriorati ma non i progetti

Io credo che non abbiano buttato proprio nulla.
A parte che sicuramente avranno un museo aziendale storico di tutta la loro produzione, ma non si sa mai …. se un prodotto per un qualsiasi motivo possa tornare esigenza di riprodurlo e revival anche in un momento inaspettato. Come accaduto per i masters.
Poi comunque gli stampi erano in metallo…. e ve ne erano a migliaia in tutte le varie fabbriche dislocate in China, ma anche in Francia, Italia, Portogallo, Germania, Messico ….questo almeno per quanto riguarda le figure vere e proprie. poiché per le accessoristiche non tutte erano prodotte da MATTEL ma MATTEL stessa le commissionava e acquistava da terze parti.
Fab Jim
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6783
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 49
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  bluesangel Ven 17 Apr 2020, 14:51

comunque ripeto la domanda, scritta milioni di volte da centinaia di utenti: ma è possibile che nessuno conosca qualcuno che ha lavorato alla Mattel qui in italia ai tempi di big jim in grado di dirci qualcosa in più? non possono essere tutti morti! mica si parla della grande guerra del 15/18
bluesangel
bluesangel
-- AFFECTIONATE USER --

Messaggi : 687
Data d'iscrizione : 10.08.14
Età : 47
Località : prato

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  iatanmaestri Sab 18 Apr 2020, 00:44

Fab Jim ha scritto:
franconan ha scritto:
Big Charlie ha scritto:Chissà se hanno un archivio con la documentazione, brevetti, progetti, fotografie, di tutti i giocattoli prodotti.... magari in qualche sperduto e polveroso magazzino a Los Angeles....
E forse anche a Oleggio Castello hanno conservato qualcosa....
Temo che non lo sapremo mai!

il materiale archiviato lo avranno sicuramente non si sa dove ma c'è di sicuro. è impossibile che producano una cosa e quando finisce fuori produzione buttano via tutto. è come un libro di ricette.
forse avranno gettato gli stampi che forse si saranno deteriorati ma non i progetti

Io credo che non abbiano buttato proprio nulla.
A parte che sicuramente avranno un museo aziendale storico di tutta la loro produzione,  ma non si sa mai …. se un prodotto per un qualsiasi motivo possa tornare esigenza di riprodurlo e revival anche in un momento inaspettato. Come accaduto per i masters.
Poi comunque gli stampi erano in metallo…. e ve ne erano a migliaia in tutte le varie fabbriche dislocate in China, ma anche in Francia, Italia, Portogallo, Germania, Messico ….questo almeno per quanto riguarda le figure vere e proprie. poiché per le accessoristiche non tutte erano prodotte da MATTEL ma MATTEL stessa le commissionava e acquistava da terze parti.

Esattamente.  Semplicemente non vogliono diffondere tale materiale (documentazioni, brevetti, foto...)  ma hanno conservato tutto, questo è sicuro.  
Per quanto riguarda i set di accessori effettivamente è come dici, non tutto era prodotto da Mattel. Arco Toys era a Hong Kong e ha prodotto parecchi set accessori per Barbie, senza logo Mattel. Poi c'era la brasiliana Estrela e la venezuelana Rotoplast...anche quelle hanno prodotto con il loro marchio dei mobiletti e set accessori per Barbie.
Chissà se esistono anche accessori prodotti con marchio Arco Toys, Estrela o Rotoplast per la linea di Big Jim...? Mah e' una mia curiosità  🤔

Comunque, mi fa molta tristezza leggere che Mattel non ha la minima intenzione di avviare una nuova produzione di Big Jim.  È come se fosse un discorso che a loro secca proprio sentire... Non se la sentono, troppo poco mercato (dal loro punto di vista) tra gli attuali collezionisti statunitensi e a loro interessa solo il loro mercato interno, attualmente. I costi di produzione, per poter avviare una produzione odierna di BJ con le caratteristiche che noi vorremmo, sono piuttosto elevati. Io un Big Jim diverso non lo vorrei, una roba economica e scadente nei materiali ...proprio no! No
Mi sta quindi bene che lascino stare... Mi cerco i vintage di quarant'anni fa...anche se hanno il problema della trielina!
iatanmaestri
iatanmaestri
-- USER MAKER --

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 24.10.18

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  Fab Jim Sab 18 Apr 2020, 02:52

iatanmaestri ha scritto:
Esattamente.  Semplicemente non vogliono diffondere tale materiale (documentazioni, brevetti, foto...)  ma hanno conservato tutto, questo è sicuro.
 

Se vuoi toglierti lo sfizio e la curiosità, almeno i brevetti li abbiano qui sul Forum. Wink

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

iatanmaestri ha scritto:Comunque, mi fa molta tristezza leggere che Mattel non ha la minima intenzione di avviare una nuova produzione di Big Jim.  È come se fosse un discorso che a loro secca proprio sentire... Non se la sentono, troppo poco mercato (dal loro punto di vista) tra gli attuali collezionisti statunitensi e a loro interessa solo il loro mercato interno, attualmente. I costi di produzione, per poter avviare una produzione odierna di BJ con le caratteristiche che noi vorremmo, sono piuttosto elevati. Io un Big Jim diverso non lo vorrei, una roba economica e scadente nei materiali ...proprio no! No
Mi sta quindi bene che lascino stare... Mi cerco i vintage di quarant'anni fa...anche se hanno il problema della trielina!

Beh …Iatan , questo è un discorso che abbiamo affrontato spesso nel corso degli anni , è vero potrebbe sembrare che MATTEL sia quasi infastidita dalle richieste su Big Jim, come se fosse un ombra incomoda del suo passato, ...il fatto è che Big Jim negli stati uniti è stato un clamoroso insuccesso ...nel 1977 ...già sparì per sempre dagli scaffali dei negozi..solo 5 anni è durato.
Al contrario in Europa è proprio dal 1977 che Big Jim registra il picco più alto di vendite , appunto per questo, MATTEL, continua a portare avanti e a sviluppare la sua produzione solo per L'Europa.
Poi la storia si sa, Star Wars prima... le invasioni dei Robot Giapponesi poi e le nuovissime console di gioco portatili e non ….hanno stravolto il concetto di giocattolo in tutta Europa , mettendo KO non solo Big Jim ma anche altri giocattoli storici ...come le figure MEGO...o gli amatissimi soldatini ..della Atlantic, Canè, Baravelli ...cowboy , indiani , Greci Egiziani, Romani ..e tutti i vari eserciti ...oggi ricercatissimi e sorprendentemente anch'essi costosissimi.
La MATTEL ha peccato lei stessa nei confronti di Big Jim non affiancandogli mai a supporto una serie TV come gli altri giocattoli concorrenziali avevano.
L'arrivo di Atlas Ufo Robot in TV e nelle giocattolerie segnò quasi un anno 0 , come la venuta di Cristo...a ruota Mazinga, Daitarn 3, Jeeg, Gundam ecc ecc ...i bambini cominciarono a sognare sempre più i robot...con i pugni e missili sparanti.
Si cominciò così a registrare un grosso calo di vendite già con la linea spionaggio durata giusto un biennio , e il colpo di grazia fù la serie ultima spaziale….totalmente anonima in una miriade di giocattoli che avevano una controparte televisiva.
Questa serie, seppur ben curata e concepita, non tirava ai bambini del 1985 poiché non era un eroe della TV e al tempo stesso non era più nemmeno il Big Jim di una volta che potesse ancora rievocare qualcosa negli ormai 12 -13 enni degli anni precedenti….tutti presi dal motorino ..e dalle sale giochi , dai Duran Duran alle prima fidanzatine.
Addio Big Jim!

Fab Jim
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6783
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 49
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  iatanmaestri Sab 18 Apr 2020, 03:51

Fab Jim ha scritto:
iatanmaestri ha scritto:
Esattamente.  Semplicemente non vogliono diffondere tale materiale (documentazioni, brevetti, foto...)  ma hanno conservato tutto, questo è sicuro.
 

Se vuoi toglierti lo sfizio e la curiosità, almeno i brevetti li abbiano qui sul Forum.  Wink

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

iatanmaestri ha scritto:Comunque, mi fa molta tristezza leggere che Mattel non ha la minima intenzione di avviare una nuova produzione di Big Jim.  È come se fosse un discorso che a loro secca proprio sentire... Non se la sentono, troppo poco mercato (dal loro punto di vista) tra gli attuali collezionisti statunitensi e a loro interessa solo il loro mercato interno, attualmente. I costi di produzione, per poter avviare una produzione odierna di BJ con le caratteristiche che noi vorremmo, sono piuttosto elevati. Io un Big Jim diverso non lo vorrei, una roba economica e scadente nei materiali ...proprio no! No
Mi sta quindi bene che lascino stare... Mi cerco i vintage di quarant'anni fa...anche se hanno il problema della trielina!

Beh …Iatan , questo è un discorso che abbiamo affrontato spesso nel corso degli anni , è vero potrebbe sembrare che MATTEL sia quasi infastidita dalle richieste su Big Jim, come se fosse un ombra incomoda del suo passato, ...il fatto è che Big Jim negli stati uniti è stato un clamoroso insuccesso ...nel 1977 ...già sparì per sempre dagli scaffali dei negozi..solo 5 anni è durato.
Al contrario in Europa è proprio dal 1977 che Big Jim registra il picco più alto di vendite , appunto per questo, MATTEL,  continua a portare avanti e a sviluppare la sua produzione solo per L'Europa.
Poi la storia si sa,  Star Wars prima... le invasioni dei Robot Giapponesi poi e le nuovissime console di gioco portatili e non ….hanno stravolto il concetto di giocattolo in tutta Europa , mettendo KO non solo Big Jim ma anche altri giocattoli storici ...come le figure MEGO...o gli amatissimi soldatini ..della Atlantic, Canè, Baravelli ...cowboy , indiani , Greci Egiziani, Romani ..e tutti i vari eserciti ...oggi ricercatissimi e sorprendentemente anch'essi costosissimi.
La MATTEL ha peccato lei stessa nei confronti di Big Jim non affiancandogli mai a supporto una serie TV come gli altri giocattoli concorrenziali avevano.
L'arrivo di Atlas Ufo Robot in TV e nelle giocattolerie segnò quasi un anno 0 , come la venuta di Cristo...a ruota Mazinga, Daitarn 3, Jeeg, Gundam ecc ecc  ...i bambini cominciarono a sognare sempre più i robot...con i pugni e missili sparanti.
Si cominciò così a registrare un grosso calo di vendite già con la linea spionaggio durata giusto un biennio , e il colpo di grazia fù la serie ultima spaziale….totalmente anonima in una miriade di giocattoli che avevano una controparte televisiva.
Questa serie, seppur ben curata e concepita, non tirava ai bambini del 1985 poiché non era un eroe della TV e al tempo stesso non era più nemmeno il Big Jim di una volta che potesse ancora rievocare qualcosa negli ormai 12 -13 enni degli anni precedenti….tutti presi dal motorino ..e dalle sale giochi , dai Duran Duran alle prima fidanzatine.
Addio Big Jim!


Grazie! Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 1870693556 i brevetti li avevo già guardati, è tutto interessantissimo Very Happy
Eh purtroppo negli States l'interesse per BJ e gli altri si è spento presto... Troppo presto, sic! Crying or Very sad
Forse in effetti affiancargli un cartone animato oppure un fumetto avrebbe potuto richiamare più interesse nei bambini americani. Chissà... Dopotutto, ci avevano già pensato con i P.A.C.K. a creare qualcosa, qualche fumettino e anche in Messico hanno intuito che creare i fumetti di Kid Acero poteva rafforzare l'interesse e le vendite dei personaggi.
iatanmaestri
iatanmaestri
-- USER MAKER --

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 24.10.18

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  Big Charlie Sab 18 Apr 2020, 11:38

Fab Jim ha scritto:abbiamo finalmente scoperto  che Carlo non è un uomo d'azione e d'avventura lol!

Infatti, è più di un mese che non esco di casa! 😉
Big Charlie
Big Charlie

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 51
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  franconan Dom 19 Apr 2020, 21:39

C'è da dire che anche Barbie non dorme sugli allori.
franconan
franconan

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 13.02.20
Età : 43
Località : crotone

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  daredavid Lun 20 Apr 2020, 11:54

franconan ha scritto:C'è da dire che anche Barbie non dorme sugli allori.

..in che senso? Rischio stop produzione anche per lei?
daredavid
daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 5257
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 50
Località : Sicily

Torna in alto Andare in basso

Ieri ho chiamato Mattel  - Pagina 2 Empty Re: Ieri ho chiamato Mattel

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.