Le "sviste" di casa MATTEL

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Fab Jim il Gio 05 Mar 2015, 21:03

Zio Tibia ha scritto:
Fab Jim ha scritto:
Zio Tibia ha scritto:... poi le maschere sembrano satinate...opache e non lucide come quelle a noi pervenute Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

certo ......perchè quelle pervenute a noi sono quelle di plastica da catena di produzione........quelle in foto sono le sculture originali e spesso usavano cera ,argilla ecc ecc per realizzarle.

si nota anche che sono più dettagliate  nelle pieghe delle rughe.

madoooooooo...pensa ad avere una valigetta di quelle... What a Face What a Face What a Face

chissà se la MATTEL ha conservato i prototipi o se ne sia disfatta ....v'immaginate se le avesse messe all'asta per i collezionisti che guerra che sarebbe scoppiata??? Very Happy
avatar
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6604
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 47
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Fab Jim il Gio 05 Mar 2015, 21:05

RANGER ha scritto:si Fab,sembrano proprio quelle che realizzi tù,curate nel minimo dettaglio e colorate in maniera raffinata!!!

beh .....si .....quando si lavora sul pezzo singolo si può esuberare nella cura del dettaglio .......quando poi diventa una produzione industriale ...beh ...tutto meccanizzato .......allora ci capita l'occhio storto e il baffo fuori posto lol!
avatar
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6604
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 47
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  daredavid il Sab 07 Mar 2015, 14:43

RANGER ha scritto:
A mio avviso è stato meglio così,come sono poi rimaste le cose!!!Il D.T.è rimasto unico e insostituibile!!!

..si in effetti la scelta poi adottata da Mattel ha reso il DT ancora più unico e particolare, pensate che poi lo 004 rimase in produzione fino alla fine dell'intera serie....
avatar
daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 5010
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 47
Località : Sicily

http://web.tiscali.it/daredavid/

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  daredavid il Sab 07 Mar 2015, 15:02

...credo che questa sia l'ultima "disamina" per quanto riguarda le sviste dal catalogo cosi detto SPY...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... dove vediamo rappresentato un Big Jim Laser Gunner a mano aperta ed un evidente protipo del carro mangia ostacoli dall'insolito color grigio.
avatar
daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 5010
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 47
Località : Sicily

http://web.tiscali.it/daredavid/

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  RANGER il Sab 07 Mar 2015, 15:59

Questo della longevitâ dello 004 non la sapevo David.Perô mi son sempre chiesto come mai,soprattutto su alcune baye,lo si trova  cosî in maniera massiccia e di conseguenza a prezzi modoci!
avatar
RANGER
-- SENIOR USER --

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 47
Località : christianopolis

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  RANGER il Sab 07 Mar 2015, 21:37

altra cosa piuttosto anomala l'ho notata in questo catalogo tedesco,dove l'outfit da trapper è indossato da un ottimo Big Jim,ma il berretto di pelo di castoro non mi sembra proprio quello che poi si è trovato abbinato alla mise!!!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
RANGER
-- SENIOR USER --

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 47
Località : christianopolis

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Zio Tibia il Sab 07 Mar 2015, 21:49

RANGER ha scritto:altra cosa piuttosto anomala l'ho notata in questo catalogo tedesco,dove l'outfit da trapper è indossato da un ottimo Big Jim,ma il berretto di pelo di castoro non mi sembra proprio quello che poi si è trovato abbinato alla mise!!!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

si cristian, ma anche nei cataloghi italiani era rappresentato "lo scoiattolo" sbagliato rispetto a quello poi inserito nei box/blister venduti Wink
avatar
Zio Tibia
-- USER MAKER --

Messaggi : 1391
Data d'iscrizione : 24.11.12
Età : 47
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  RANGER il Dom 08 Mar 2015, 06:29

Peccato abbiano abbandonato l'idea di quel modello...Era sicuramente un berretto molto piu credibile e bello di quello poi rinfilzato nei blister ecc...!!!
avatar
RANGER
-- SENIOR USER --

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 47
Località : christianopolis

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Zio Tibia il Dom 08 Mar 2015, 22:39

RANGER ha scritto:Peccato abbiano abbandonato l'idea di quel modello...Era sicuramente un berretto molto piu credibile e bello di quello poi rinfilzato nei blister ecc...!!!

concordo pienamente
avatar
Zio Tibia
-- USER MAKER --

Messaggi : 1391
Data d'iscrizione : 24.11.12
Età : 47
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Sab 25 Apr 2015, 18:10

daredavid ha scritto:...credo che questa sia l'ultima "disamina" per quanto riguarda le sviste dal catalogo cosi detto SPY...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... dove vediamo rappresentato un Big Jim Laser Gunner a mano aperta ed un evidente protipo del carro mangia ostacoli dall'insolito color grigio.

Anche il casco bianco mostrato in queste foto è ben diverso da quello reale, che aveva protezione del mento più sporgente e i perni della visiera più vicini all'apertura per il viso....
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Sab 25 Apr 2015, 18:18

Zio Tibia ha scritto:catalogo 1981:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

In questa pagina ci sono degli errori clamorosi, perché un conto è variare il disegno di qualche accessorio e un altro è mostrare in catalogo un outfit non commercializzato.... Forse era previsto che fossero realizzati più tardi rispetto agli altri, ma la svolta Spy della linea li ha messi nel dimenticatoio...
Altri errori di questa pagina sono la cartelletta bianca del pompiere (?), per me elicotterista (in realtà una valigetta azzurra) ed il colore beige della valigetta del gangster (in realtà grigio)
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Sab 25 Apr 2015, 18:31

Spulciando nel mio archivio mi sono accorto che, nel 1981, seppure diverso da quello mostrato in catalogo, fu commercializzato un outfit da cowboy, quindi la svista, in questo caso, è un po' meno grave...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  daredavid il Dom 26 Apr 2015, 12:44

Big Charlie ha scritto:
Altri errori di questa pagina sono la cartelletta bianca del pompiere (?), per me elicotterista (in realtà una valigetta azzurra) ed il colore beige della valigetta del gangster (in realtà grigio)

...e perchè quello sotto con la tuta "d'amianto" ti pare un'astronauta?? Laughing
avatar
daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 5010
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 47
Località : Sicily

http://web.tiscali.it/daredavid/

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Lun 27 Apr 2015, 14:21

daredavid ha scritto:
Big Charlie ha scritto:
Altri errori di questa pagina sono la cartelletta bianca del pompiere (?), per me elicotterista (in realtà una valigetta azzurra) ed il colore beige della valigetta del gangster (in realtà grigio)

...e perchè quello sotto con la tuta "d'amianto" ti pare un'astronauta?? Laughing

Certo, l'ascia serve per taglare i famosi alberi lunari...
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  BigFede il Mer 29 Apr 2015, 16:34

Dei cataloghi italiani non ho mai digerito l'assenza dei codici delle tenute , cosa invece abbastanza attenzionata sui cataloghi Francesi e che si rivela "preziosa" sopratutto a distanza di anni .

Sul catalogo Francese del 1981 la tenuta da "astronauta" italiana è denominata più fedelmente 1987 "Pompier"

Da notare anke come la tenuta da calciatore ,nonostante il catalogo sia coevo di quello italiano , sia fedele a quella realmente commercializzata e non come quella errata coi righini bianchi sulle spalle proposta sul catalogo italiano.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
BigFede

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 08.08.13
Età : 48
Località : Monte Fuji

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  lello_pansa il Mer 29 Apr 2015, 16:53

Ottimo contributo, Federico! Grazie! ..:
avatar
lello_pansa

Messaggi : 3474
Data d'iscrizione : 12.11.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Gio 30 Apr 2015, 12:04

Non mancano errori neanche sul cat. Francese: l'elicotterista è privo di berretto e il casco del pilota è rosso anziché nero....
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  BigFede il Mar 05 Mag 2015, 00:49

lello_pansa ha scritto:Ottimo contributo, Federico! Grazie! ..:

di niente , quando posso ,e se nelle mie possibilità, mi piace poter contribuire . bounce
avatar
BigFede

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 08.08.13
Età : 48
Località : Monte Fuji

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  BigFede il Mar 05 Mag 2015, 00:55

Big Charlie ha scritto:Non mancano errori neanche sul cat. Francese: l'elicotterista è privo di berretto e il casco del pilota è rosso anziché nero....
è vero , un pò tutti i cataloghi sarebbero da rivedere in quanto a correzione della composizione degli outfit .
Comunque la presenza dei codici è già un riferimento importante , e tra l'altro su quelli francesi non compaiono gli outfit mai realizzati come il comandante di aereo o lo sciatore giallo e marrone.
avatar
BigFede

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 08.08.13
Età : 48
Località : Monte Fuji

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Mar 05 Mag 2015, 12:16

oldtoy ha scritto:
Big Charlie ha scritto:Non mancano errori neanche sul cat. Francese: l'elicotterista è privo di berretto e il casco del pilota è rosso anziché nero....
è vero , un pò tutti i cataloghi sarebbero da rivedere in quanto a correzione della composizione degli outfit .
Comunque la presenza dei codici è già un riferimento importante , e tra l'altro su quelli francesi non compaiono gli outfit mai realizzati come il comandante di aereo o lo sciatore giallo e marrone.

È vero, ma in fondo può essere divertente trovare tutte le magagne dei cataloghi, no? Se fossero tutti perfetti non ne parleremmo nemmeno...
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Big Charlie il Mer 02 Ago 2017, 20:05

Fab Jim ha scritto:Non dimentichiamoci neanche questa illustre "svista" .......... che non sarebbe stata per niente male così come era stata inizialmente concepita....con il volto disteso del Big Jim Due volti NO. 9938

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

L'idea di usare x 004 lo stesso volto di DT mi piace: avrebbe dato continuità al personaggio, ci avrebbe fatto capire che è sempre Big Jim.....invece i vari cambi di volto negli anni lo hanno un po' spersonalizzato....
avatar
Big Charlie

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 17.11.12
Età : 49
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

STRANEZZE DI CASA MATTEL...

Messaggio  MotherGoose il Dom 03 Dic 2017, 22:47

È un po'di tempo che non mi collego al forum. La passione per il nostro compagno di giochi però non è venuta meno. Voglio condividere con voi quest'ultima (almeno per me) stranezza che ho scoperto tra le tante che ha fatto la Mattel nella produzione degli outfit di BJ.
Mi riferisco alla tenuta da pilota spaziale n. 8214.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
L'immagine l'ho ripresa proprio dietro la scatola della tenuta in questione.

Questa è l'immagine che appare dietro le scatole delle tenute e, come si vede chiaramente, la tenuta è composta dalla tuta completa argento e azzurra, con due strisce diagonali bianche, rifiniture bianche ai polsi, e dagli anfibi alti grigi.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Foto scattata all'outfit appena tolto dal box.

Come si può vedere benissimo, nella realtà, la tenuta è composta dalla tuta argento-azzurra, così come appare nel disegno. Ma, al contrario, gli anfibi alti grigi (che erano nel disegno) sono stati sostituiti da scarponcini, sempre grigi, ma bassi.
Appunto... Stranezze di casa Mattel!!! Wink
avatar
MotherGoose

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 23.11.12

Torna in alto Andare in basso

DR. STEEL GH Costume al Contrario

Messaggio  Noddy il Ven 06 Lug 2018, 14:51

Ciao! ho appena recuperato questo Dr Steel per la mia collezione.
Era già aperto, ma non giocato... tattoo ottimo stato.
Quando ho tolto i pantaloni per verificare lo stato delle gambe... scopro con sommo stupore che il costume è stato montato al contrario!!! Avendo l'elastico nelle gambe può essere solo un errore di Mattel nell'assemblaggio. Incredibile...
Ne avevate già visti così? Questo particolare lo rende in qualche modo unico e di interesse collezionistico come spesso accade in casi di errori del costruttore? Grazie mille in anticipo per le risposte!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Noddy

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 27.09.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Fab Jim il Ven 06 Lug 2018, 15:14

in effetti è una svista madornale , chissà se il capo settore all'assemblaggio avrà tirato le orecchie a qualche operaio ....e poi gli ha detto con tono secco "Dai! mettigli i pantaloni !! sù....che non si nota coi pantaloni!!" Razz Razz Razz

Io non ne avevo mai visti con gli slip messi al contrario .....alcuni si ...ma erano con le sfere e quindi sicuramente ad opera di bambini che gli hanno smontato e rimontato male le gambe......ma con gli elastici è ovvio che l'errore è avvenuto in fabbrica.

Credo che essendo un eccezione alla regola.....potrebbe essere con buone probabilità anche un "unicum" e quindi costituire un pezzo di un certo interesse collezionistico......fallato alla nascita ...quindi originale.
avatar
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6604
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 47
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Noddy il Ven 06 Lug 2018, 15:43

Grazie FabJim per la celere risposta! Bhè, che dire... me lo tengo stretto allora, mi piace l'dea!
avatar
Noddy

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 27.09.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Le "sviste" di casa MATTEL

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum