TUTORIAL: Ritocco viso big Jim macchiato , con colori acrilici.

Andare in basso

TUTORIAL: Ritocco viso big Jim macchiato , con colori acrilici.

Messaggio  Fab Jim il Gio 08 Ago 2013, 00:25

........è facile imbattersi in teste di Big Jim malconce , pittate di colori a spirito o penne a biro.....a tutti sarà capitato..........spesso per lo sporco superficiale e non a base di agenti penetranti o assorbibili dalla gomma , può bastare il lavaggio con sapone neutro, acqua calda e strofinamento con spazzolino da denti ........oppure tentando con un pò di alcool etilico senza insistere sulle zone dipinte come capelli occhi ecc ecc ............. nei casi però che sfortunatamente avete una testa così ? con barba e baffi disegnati 30 anni prima con un impietosa penna a biro ?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

dopo tutti i tentativi le macchie restano li .......i più spazientiti e risolutivi possono poi ,pensando di non aver più nulla da perdere , ricorrere a prodotti aggressivi e abrasivi come diluenti o acetoni ...... causando solo danni maggiori ......finchè la testa del povero big jim resterà sfigurata e inservibile......
......la mia personale soluzione per mimetizzare (non rimuovere) le eventuali macchie o segni è la ripittura con colori acrilici ...........per molti collezionisti e principianti del restauro potrebbe sembrare un impresa scoraggiante...invece è molto semplice...............
abbandoniamo in partenza l'idea di un ritocco locale solo nella zona della macchia......perchè la mescolanza di colore non verrà mai uguale a quella della gomma di big jim.....ma non è solo un fatto di trovare la giusta tonalità.....è che il colore acrilico renderà sempre diversamente la porosità e la lucentezza rispetto alla gomma pre-colorata di fabbrica ......quindi il concetto più logico da optare è una ripittura generale del viso al fine di uniformare il tutto rendendo indistinguibile la zona macchiata da quella sana.
a tale scopo ho predisposto per il mio ritocco tre colori ............ Terra di Siena Bruciata , Giallo di Napoli e un Giallo di cadmio arancio.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
i tre colori scelti non sono una regola o un fondamento ...potete trovare la vostra mescolanza a piacere ...l'ideale comunque sarebbe raggiungere una tonalità color carne come se fosse un fondotinta ....similare a quello del big jim ......... io ho lasciato predominare come base il giallo di napoli ....con un aggiunta di giallo di cadmio arancio ...e un pò di terra di siena naturale per gradare il colore .........regolatevi voi durante la mescolanza confrontando quello che si stà ottenendo con il colore del viso originale.......e se necessario correggete con l'aggiunta di uno dei tre colori ....
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

prima di andare direttamente col colore sulle zone interessate dal restauro ....fate un piccolo provino su zone non importanti .....il colore acrilico una volta che ha fatto presa non è facilmente asportabile.....quindi provate per esempio dietro il collo per confrontare l'accostamento di colore ottenuto con quello originale.
se è tutto ok e il colore può andar bene ...allora cominciate il restauro ....avendo però cura di .....NON ANDARE ALL'ATTACCO CON LE SETOLE DEL PENNELLO CARICHE DI COLORE.......ma ...una volta intinto il pennello sgrossate il tutto ...fino a che il pennello sia quasi asciutto ...deve sporcare...ma non portare quantità di colore....la tecnica di cui stiamo parlando è quella del pennello asciutto ...andando per stesure o velature ........cioè ripassando leggeri strati di colore su quello già steso una volta asciutto. conviene usare un pennello tondo n°6 a setole medio dure.....con un pennello morbido il colore impasterebbe le setole e non riuscireste ad ottenere l'effetto pennello asciutto ma cumuli di colore in zone disomogenee.....il movimento delle pennellate deve essere veloce e con una certa pressione stendendo ed allargando il colore,.....non mirando subito a coprire i difetti ma stendendo una sorta di fondo preparatorio per le stesure successive .

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
abbiamo ridato la serenità ad un viso tormentato da anni .............ora è il momento di ridargli una bella espressione ripristinandogli le sopracciglia ............in questo caso useremo Terra d'ombra naturale e nero di marte......per ottenere il castano scuro dei capelli e delle sopracciglia di questo big jim

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
i capelli dei vari big jim ,anche dello stesso personaggio, possono variare di tonalità .....alcuni marroni , alcuni castani alcuni palissandro.......potete aggiungere anche un pò di terra di siena bruciata...che dona un pizzico di rossiccio ....ma come detto prima confrontate la mescolanza ottenuta con la tinta da integrare.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
con lo stesso pennello usato in precedenza si possono colmare le zone mancanti dei capelli ..........non accumulate colore ....ma ogni stesura stendetela e sfumatela il più possibile in modo da fonderla e mimetizzarla con il colore originale
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
usate un pennello numero 0 da modellismo preferibilmente di setole d'animale morbide in questo caso ...per disegnare le sopracciglia...............se non vi sentite di sicuri di dipingerle ad intuito lavorate osservando un altra testa originale se ne disponete ...o in alternativa con delle foto dello stesso personaggio da restaurare

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
lasciate asciugare per un quarto d'ora .....se volete essere più sicuri del lavoro fatto potete stendere un trasparente fissativo a pennello o spray .......ma che sia del tipo opaco ...... "Matt" ........
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Fab Jim il Dom 15 Dic 2013, 19:29, modificato 1 volta
avatar
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6566
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 47
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL: Ritocco viso big Jim macchiato , con colori acrilici.

Messaggio  MARCODC il Gio 08 Ago 2013, 00:34

Complimenti per l' ottimo lavoro Fabrizio e la bella guida  
Purtroppo pero' le mie mani , per quanto la teoria possa impararla a memoria, non riuscirebbero mai a ottenere risultati simili al tuo........mi ci vorrebbero forse una ventina di teste come cavie MPRF  lol! 
Chi ha un po' di domestichezza coi pennelli pero' ....... 
avatar
MARCODC
-- SENIOR USER --

Messaggi : 2941
Data d'iscrizione : 13.11.12
Età : 48
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL: Ritocco viso big Jim macchiato , con colori acrilici.

Messaggio  Fab Jim il Gio 08 Ago 2013, 00:40

beh.........avrai tutto il tempo d'imparare durante le ferie al mare .....ti mando una ventina di teste repro in resina macchiate? lol!
avatar
Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6566
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 47
Località : Land of dreams

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL: Ritocco viso big Jim macchiato , con colori acrilici.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum